Corso di Comunicazione Completa 1 Varazze

con Arshad Moscogiuri 

 

“La comunicazione è fondamentale per vivere meglio, ma la buona comunicazione non è solo nella testa, è anche cuore, emozione, sguardo, apertura. Tutto ciò non è scontato. Ho appreso che si impara a comunicare, che spesso ci sono modi comuni di comunicare che non sono efficaci. L’empatia è un mezzo che ci permette di comunicare in modo proficuo (...)” Michela S., artista

“Questo corso ha acceso molti spunti di riflessione sulle mie difficoltà nello stabilire comunicazioni efficaci e su come questo influisca sulle mie relazioni. Allo stesso tempo ho avuto alcune conferme sulle mie potenzialità, e anche strumenti da approfondire per poterle sviluppare.” Alberto B., ingegnere elettronico

 

informazioni sul corso

  • da sabato 28 
  • a domenica 29 luglio 2018
  • orari: sabato       09.oo - 13.oo / 14.3o - 19.3o
              domenica   09.oo - 13.oo / 14.3o - 18.3o
  • location: Osho Arihant   via Alpicella 28 Varazze
  • richiedi informazioni: 3405748261 | 3356399471

 

venerdi 27 luglio, alle 21.30, event di presentazione del corso

 

Il corso è in due parti; è possibile frequentarne ognuna indipentemente dall'altra. La seconda parte a Varazze è dal 27 al 28 ottobre. A chi completa entrambi i corsi sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

crediti formativi
La partecipazione a questo corso permette di ottenere crediti formativi professionali per Operatore Olistico e crediti di aggiornamento professionale ECP. Attività professionale disciplinata ai sensi della L. 14-01-2013 n. 4.

 

temi del corso

Il corso di Comunicazione Completa è un metodo del tutto innovativo creato da Arshad Moscogiuri, che riunisce aspetti essenziali per la vita e le relazioni, finora divisi tra loro. Presentato con solide basi scientifiche e sperimentali, ha al centro l’essere umano e inserisce la comunicazione in un panorama ben più ampio e delineato che include empatia, riflessioni sulle posizioni di vita, comprensione della teoria dei giochi applicata alle transazioni umane, capacità di estendere la pratica oltre i moduli logici e analogici dell’individuo, sviluppo dell’intelligenza critica e delle abilità relazionali. Passando dai fondamenti psicologici della comunicazione, l’approccio si arricchisce della consapevolezza empatica e delle qualità di centratura e presenza interiore, rivelando aspetti e dinamiche essenziali del modo in cui ci rapportiamo a noi stessi, agli altri e all’ambiente che ci circonda. Nel corso, Arshad fa confluire elementi della sua ricerca e del suo lavoro sperimentati con successo nell’insegnamento, nei gruppi, nel counseling e nel coaching per professionisti.
Una comunicazione consapevole e naturale cambia radicalmente in meglio le relazioni, accresce le possibilità di scelta, permette di sviluppare i propri risultati professionali e di studio. Staccandosi nettamente da intenti motivazionali o di programmazione linguistica, questo corso porta informazioni, tecniche ed esperienze capaci di trasformare e migliorare direttamente la qualità della vita.

  • Il corso è presentato in due appuntamenti, ognuno pari a 17 ore di sala, per un totale di 34 ore.
  • I due appuntamenti sono connessi e allo stesso tempo indipendenti, ed è dunque possibile partecipare anche soltanto a uno dei due.
  • A chi completa i due corsi sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Contenuti

Esperienze ed esercizi

Approfondimenti e materiale didattico

 

Contenuti del corso

  • Evidenza della comunicazione
  • Cenni di storia della comunicazione e del linguaggio
  • Le regole auree della comunicazione
  • Introduzione alla comunicazione umana
  • I moduli di comunicazione: logico e analogico
  • I livelli della Comunicazione Completa: verbale, paraverbale, non verbale fisico, non verbale sottile, congruenza, empatia, presenza, responsabilità
  • Trasmissione e Ricezione
  • Differenza tra comprensione e incomprensione
  • Conservazione, perdita e distorsione delle informazioni
  • La responsabilità della comunicazione
  • Empatia, presenza, responsabilità
  • Comunicazione efficace
  • Introduzione all’empatia
  • Differenza tra empatia e simpatia
  • Neuroni specchio: la rivoluzione copernicana della neurologia
  • Empatia Cognitiva
  • Empatia Affettiva
  • La risposta appropriata
  • La curva dell’empatia
  • Percepire sé
  • Percepire l’altro
  • Come siamo percepiti dall’altro: differenza tra identità e reputazione
  • Profili e disturbi dell’empatia
  • Erosione ed estensione empatica individuale, sociale e collettiva
  • Un nuovo concetto di malvagità
  • Empatia e relazioni d’aiuto
  • L’amore come funzione della comunicazione
  • Cenni di analisi transazionale
  • Posizioni di vita e ricompense
  • Gli stati dell’Io
  • Cenni sulla teoria dei giochi
  • Il triangolo drammatico di Karpman
  • Giochi e dialoghi di potere
  • Cooperazione e competizione: la situazione win-win
  • Pensiero lineare e pensiero laterale
  • Cenni sulla teoria dei campi morfici
  • Sistemi e comunicazione
  • Informazione e comunicazione di massa
  • Intelligenza critica e decodificazione dell’informazione
  • Tecnologia e nuove forme di comunicazione umana
  • Prospettive e scenari possibili della comunicazione futura
  • Comunicazione nel regno animale e vegetale
  • Comunicazione tra specie e regni diversi
  • La corretta comunicazione empatica
  • Chiavi empatiche per lo sviluppo delle relazioni
  • Comunicazione e relazione
  • Empatia globale
  • Empatia ed evoluzione

Esperienze ed esercizi

  • Leggi la mente negli occhi: abilità di empatia cognitiva
  • Quanto sei empatico/a e quanto credevi di esserlo: abilità di empatia affettiva
  • Empathetic Games (motorietà, collaborazione ed empatia)
  • La linea del Quoziente Empatico
  • GAB: Io Genitore, Io Adulto e Io Bambino
  • Teoria dei Giochi: giochi e dilemmi
  • Dialoghi di potere
  • Esercizi di pensiero laterale
  • Centratura empatica: la connessione Hara-Cuore
  • Gli occhi del cuore
  • Fiducia e comunicazione
  • Sharing
  • Tecniche attive e di socializzazione
  • Meditazioni

Approfondimenti e materiale didattico

  • Homework ed esercizi di ricerca
  • Dispensa del corso: tavole riassuntive, citazioni, riferimenti
  • Filmati didattici
  • Download di approfondimento multimediale
  • Bibliografia
  • Riferimenti e articoli scientifici
  • Testi consigliati

 

Sessioni individuali

Il giorno successivo al corso Arshad è disponibile per sessioni individuali di CounselingPer info scrivi qui

perché partecipare ai corsi

 

“Un essere umano è parte di un tutto che chiamiamo 'universo', una parte limitata nel tempo e nello spazio. Sperimenta se stesso, i pensieri e le sensazioni come qualcosa di separato dal resto, in quella che è una specie di illusione ottica della coscienza. Questa illusione è una sorta di prigione, che ci limita ai nostri desideri personali e all'affetto per le poche persone che ci sono più vicine. Il nostro compito è quello di liberarci da questa prigione, allargando in centri concentrici la nostra compassione, per abbracciare tutte le creature viventi e tutta la natura nella sua bellezza.” Albert Einstein

 

torna a inizio pagina