commenti a Il Rito di Passaggio

Archivio
presentazione del corso
photo gallery del corso

 

 

“È stata un’esperienza concreta dove c’è stato spazio per il contatto con se stessi, gli altri e la natura. Vivere il gruppo con totalità è stato per me godersi il presente in ogni gesto, non solo durante le sessioni. Anche se non si ha un passaggio preciso da ritualizzare, avverrà.” Benni Jwala V., 24 anni, studente, Brescia

“L’Inipi di accoglie e ti aiuta a incontrare le tue paure e a farti vedere che non esistono.” Marco C., 58 anni, imprenditore, Bologna

“Un’esperienza fantastica, per riscoprire la mia forza e al tempo stesso la capacità di rilassarmi, tra persone che vogliono cambiare e una natura che ti ricorda che c’è e che ne fai parte!” Alessandro Niravo M., 37 anni, meccanico, Siena

“E’ stata un’esperienza bellissima, dove mi sono sentita accolta, ricevuta, amata, sostenuta da tutte le persone e dallo Staff. Ho trascorso queste tre giornate all’insegna del profondo ascolto, divertimento, gioiosità, armonia, offrendo e ricevendo tantissimo da tutti i partecipanti. Non c’è stato mai un momento di down o che mi sia sentita appesantita, tutto è fluito con leggerezza e armonia, quasi stessi vivendo un incanto. Non me lo aspettavo. Ho fatto altri gruppi di crescita personale, ma questo l’ho sentito veramente magico, importante, intenso, peno di valore, significativo… Ogni volta ricevevo un regalo e serbo nel cuore un profondo senso di gratitudine per quello che l’esistenza mi recava e per l’opportunità di crescita, apportando una nuova consapevolezza e diventando ogni volta una nuova me, rinascendo e ritornando alla pura essenza. Infinitamente grazie. A shower of love.” Annalisa G., 28 anni, segretaria, Pesaro

“Mi permetto di consigliare a quasi tutti questa esperienza. Molto forte e stimolante a livello fisico ed energetico, con molti spunti e risvolti emozionali. Da provare almeno una volta nella vita!” Vanni F., 46 anni, kinesiologo, Bologna

“Un cerchio magico che è riuscito a tirar fuori parti di me che non conoscevo. Un week-end di gioia e lavoro che mi ha aiutato a riconoscere la mia centratura.” Diego Mitro V., 22 anni, Lugano

“In questo corso ho percepito che anche alla mia età la vita può ancora sorprendere con nuove sensazioni ed esperienze, in ogni aspetto dell’esistenza, che è possibile rimuovere gli ostacoli che impediscono all’energia di fluire armoniosamente e naturalmente. Grazie a tutti, al conduttore e al suo Staff e a tutti i partecipanti.” Yonne Yojana B., pensionata, 68 anni, Bologna

“E’ stata la prima volta che ho partecipavo a questo gruppo centrato sull’Inipi. Avevo paura, ma ho voluto tentare l’esperienza. Esperienza potente e foriera di emozioni e conoscenza. Il gruppo è stato magnifico e di supporto. Mi sono sentita fluida e libera di esprimermi, perché percepivo che mi sentivo accolta e protetta. L’amore e la cura con le quali lo Staff ha realizzato la struttura che doveva contenere l’esperienza, l’inipi: un’opera d’arte! Anche questo coinvolgimento mi ha permesso di viverla con totalità e fiducia. Tanta gratitudine e grazie d’esistere.” Luciana Shantam G., 62 anni, ex insegnante, Bologna

“Questo seminario è esattamente come spiega il programma che lo presenta. Anzi molto, molto di più. Il Rito di Passaggio è uno strumento che ci consente di realizzare il passaggio che ci sta a cuore. È un tramite “potente e gentile”, appunto. Efficace e incisivo, un modo per mettersi in gioco al di là della mente, in maniera semplice e sorprendente. Comunque, se stai leggendo questi commenti, è perché una fase di passaggio ti attende. Abbi il coraggio di prenderla a cuore.” Emanuela C., 49 anni, professional counselor, Milano

“Questo corso è molto impegnativo e permette di andare a fondo nelle proprie emozioni, paure, aspettative. Permette un’armonizzazione col gruppo dei partecipanti e il crearsi di un’armonia di relazione. Particolarmente indicato quando nella nostra vita ci sono momenti di cambiamento di ogni tipo che richiedono una crescita personale.” Mudita Paola G., 68 anni, pensionata, Bologna

“Ho avuto la possibilità di guardare da vicino il famoso “cambiamento”, di entrarci in contatto e sentire, vedere e comprendere le diverse implicazioni che avvengono dentro, mentre il cambiamento avviene. È stata una rivelazione per me, un’esplosione che mi ha restituito chiarezza, direzione e forza. Tenendomi un po’ più vicina al cuore. Grazie.” Prabhato R., 42 anni, counselor, Pesaro

“Dopo aver seguito vari corsi, durante i quali sono state mosse emozioni, fragilità, sicurezze, ho deciso di partecipare prendendo questo evento con voglia di rivedere un gruppo di persone, e non con l’intento di vivere un gruppo. Dopo poco è stato chiaro che non sarebbe stato il “solito” gruppo. Le corde emozionali della mia vita sono state mosse ancora una volta nella maniera e nei momenti meno prevedibili. Arshad e il suo spettacolare gruppo mi hanno sorpreso ancora!!” Grazie.” Andrea S., 37 anni, libero professionista, Bologna

“Esprimersi riguardo a un corso esperienziale è quasi un ossimoro: bisogna viverlo per poter capire. Quel che posso dire è che si tratta di un’esperienza profonda, di connessione con Madre Terra e con i partecipanti. Arshad e il suo Staff sono una squadra che conduce con esperienza e amore.” Roberto T., 53 anni, impiegato, Belluno

“Un’esperienza indimenticabile che mi ha fatto fare un grosso passo nella mia crescita. Un contatto con la natura, l’esistenza e gli altri molto profondo ed emozionante. Metakuye Oyasin.” Akash M., 59 anni, libero professionista, Rimini

“Se sentite di non sapere più a che santi rivolgervi, fatelo! Qualcosa succederà.” Belinda V., 44 anni, commerciante, Modena

“Sono venuto con l’intento di celebrare e ritualizzare la decisione mia e della mia ragazza di sposarci. Dentro l’Inipi ho potuto vedere con chiarezza il meccanismo paura/rabbia/aggressività/ipocondria che maggiormente ostacola il fluire del mio dare e ricevere amore. Un grazie enorme per questa visione di consapevolezza a me stesso, al rituale e a chi lo ha facilitato e condotto con la sua presenza professionale e trasformativa: il mitico Arshad a cui voglio un bene infinito!” Enrico Anaam B., 33 anni, animatore socio-culturale, counselor, Forlì

“Caldo, sudare fino alla fine, respiro affannoso… tanta fatica… Ma, il giorno dopo, emozioni inaspettate, chiarezza su ciò che era veramente importante come passaggio (che non era quello per cui mi ero presentata al corso).” Nadia M., fisioterapista, Bologna

“Incontri tra persone che hanno voglia mettersi in gioco con il proprio tempo e spazio, nel rispetto di ognuno. Vengono proposte varie tecniche musiche belle e c’è sempre il supporto dello Staff.” Grazia Dara M., 48 anni, operatrice sociale, Treviso

“Tutti i gruppi di Arshad sono unici! Si torna a casa sempre rigenerati e con una nuova forza interiore. Tanta gratitudine, tanto amore… Riconnessione profonda con la natura, con me stessa, con gli altri. Grazie Arshad e OIC Staff.” Ramana D. P., 42 anni, insegnante, Rimini

“Questo week-end è stato un momento speciale e di grande valore. Per vivere qualcosa di nuovo nella mia vita ho bisogno di nuove realtà e nuove esperienze. Ho condiviso molto e ricevuto tantissimo. Grazie.” Ambara Z., 36 anni, Riccione

“In qualunque momento della nostra vita ci troviamo sempre in un cambiamento, più o meno profondo a seconda di quanto profondo e limpido è il contatto con la nostra consapevolezza. Scegliere l’ignoto, il mistero, la magia, l’amore per sostenere il proprio passaggio, il proprio rito… è una scelta saggia.” Hanya B., 49 anni, operaia, Bologna

“Questo gruppo mi ha aiutato a entrare in contatto con me stessa e a conoscere persone bellissime. In alcuni momenti importanti della propria vita è prezioso incontrare il cuore di altre persone che condividono lo stesso interesse per la ricerca.” Vanya M., 43 anni, Rimini